+39 035 4948530 info@ortellisrl.it

Per effettuare il trasporto di alimentari e mangimi animali si devono seguire le indicazioni del Regolamento CE 183/2005 per garantire la sicurezza e igiene durante tutte le fasi del trasporto dei mangimi fino alla somministrazione diretta agli animali.

Se si vuole effettuare spedizioni di mangimi animali a regola, si devono seguire tutte le procedure di sicurezza previste dall’attuazione di procedure basate sull’analisi dei rischi e sul controllo dei punti critici (HACCP).

Cos’è l’HACCP?

L’HACCP (in lingua inglese, Hazard Analysis and Critical Control Points), come la sua traduzione in lingua italiana lo dice, è sistema di analisi dei pericoli e punti di controllo critico.

In poche parole, si può dire che è un insieme di procedure, mirate a garantire la salubrità degli alimenti, basate sulla prevenzione anziché l’analisi del prodotto finito. Il suo scopo principale è quello di salvaguardare un alto livello di protezione della salute degli animali e dei consumatori.

Origini del sistema HACCP

Il sistema HACCP è stato ideato negli stati uniti negli anni Sessanta come un sistema per controllare e certificare gli alimenti che sarebbero forniti agli astronauti della Nasa e aiutare in questo modo a proteggere le missioni nello spazio.

Questo tipo di sistema arrivo in Europa negli anni Novanta con l’obbligo di applicazione del protocollo HACCP per tutti gli operatori del settore alimentare. La normativa non è entrata in vigore fino al 2006, quando vengono decretate le sanzioni per inadempienza.

Vista l’ampia diversità che esiste nel settore alimentare, la Commissione Europea ha pubblicato, per dare indicazioni semplificate, delle linee guide sulla sua applicazione, ispirandosi principalmente ai principi HACCP.

Principi del sistema HACCP

Sono sette i principi del sistema dell’HACCP per salvaguardare la sicurezza dei prodotti alimentari, inclusi i mangimi e pet food:

  1. Individuazione dei pericoli e analisi dei rischi;
  2. Individuazione dei punti di controllo critici, CCP (Critical Control Point);
  3. Definizione dei limiti critici;
  4. Definizione delle procedure di monitoraggio;
  5. Definizione e pianificazione delle azioni correttive;
  6. Definizione delle procedure di verifica;
  7. Definizione delle procedure di registrazione;

Per avere maggiori informazioni su ciascuno di questi principi, potete consultare direttamente la Linea-guida per l’elaborazione e lo sviluppo dei manuali di corretta prassi operativa in materia di igiene e di applicazione dei principi del sistema HACCP e scaricare la documentazione.

 

Spedizioni di mangimi e alimentari animali in maniera sicura e professionale con Autotrasporti Ortelli Srl.

Richiedi la tua consulenza e preventivo di trasporto Gratuitamente!

Compila il form e richiedi il tuo PREVENTIVO GRATUITO per le tue Spedizioni ADR

Dichiarazione sulla Privacy Policy ai sensi dell'art.13 GDPR

Consenso Finalità Marketing diretto

+39 035 494 8530

CHIAMACI!

 

 

Oppure contattaci!

Consegniamo in tutta Italia
24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Per le vostre spedizioni:
Lunedì - Venerdì
8.30 - 12.30 14.00 - 18.00

Sede operativa Viale Europa 22, 24040 Suisio (BG)

Scopri tutte le Novità e Consigli riguardanti al mondo ADR!

*Registrandomi dichiaro di aver letto l'informativa relativa alla Privacy Policy e di prestare il mio consenso per ricevere informazioni promozionali e commerciali (c.d. finalità di marketing diretto).

Grazie di esserti iscritto alla nostra Newsletter!

Share This